Si (ri)comincia

Dopo aver lungamente combattuto con la piattaforma .Mac, comincio qui un nuovo blog.

E’ poca cosa. Con tutto il lavoro che ho in questo periodo, il tempo che mi resta è dalle parti del “quasi niente”. E’ che volevo un luogo mio in cui fare un po’ di ciacole. C’è Facebook, certo, ma trovo un po’ inquietante che la vita di noi tutti stia passando sempre più tra le mani di Marck Zuckerberg.

Che è successo nel frattempo? Mi sono trasferito a Londra. Pan sta andando bene – non bene come vorrei, ma bene, e di questi tempi è più di quanto si possa chiedere. Ho iniziato un nuovo romanzo. E un PhD sui giochi di ruolo – quelli che si giocano con dadi e spazio astrale. Ho letto che Margaret Mazzantini dice di fare Letteratura – e ho pensato che per fortuna io faccio solo storie. Ho deciso di ricominciare con un blog, anche se non so se e quando avrò il tempo di aggiornarlo. E ho vissuto un bel po’.

Bentornati, benvenuti, e buon divertimento.

Annunci

12 responses to “Si (ri)comincia

  • tanabrus

    Felicissimo che Pan stia andando bene, e sopratutto che tu stia scrivendo il nuovo romanzo!

  • Thomas

    E bentornato a te come blogger! 🙂
    La notizia dell’inizio di un nuovo romanzo non può che darmi un senso di esaltazione (nel senso più esoterico del termine), spero quindi di poterlo leggere presto.
    Non te la prendere troppo per Pan, è un romanzo difficile, difficile perchè intelligente…impegna la mente leggerlo e, ahimè, spesso e volentieri la gente non ama mettersi a riflettere. Col tempo sono convinto che diventerà un piccolo cult!!!
    Su facebook ccredo che, troppo spesso, la gente si prenda incredibilmente sul serio, trovo che il social network sia una bella invenzione, posta che si utilizzi con serenità, senza pretendere di essere troppo seri…altrimenti mi potrebbe venire in mente di fare l’associazione tra Zuckerberg e il grande fratello…e, come scrisse Morrison, se il grande fratello ti guarda, poi devi imparare ad essere invisibile 😉
    Comunque auguri per tutti i nuovi inizi!

    P.S.: ci fossero più persone che scrivono storie e meno che fanno “letteratura”, beh ci sarebbe più magia a questo mondo!

  • Lara Manni

    Felicissima del tuo blog! E perfettamente concorde su molte cose: la Mazzantini, per cominciare. E, sì, anche il Faccialibro. Molto interessante su alcuni aspetti, inquietante per altri.
    Bentrovato!

  • Rouge D.T.

    Beh, Diavolo, si sentiva la tua mancanza. Auguri per il nuovo romanzo, per il nuovo blog e per tutto il resto.
    Fortuna che qualcuno preferisce ancora le storie.

  • michelemelis

    Bentornato, decisamente più stiloso qui : P

  • Benmot

    Ciao Francesco! Se ti ricordi sono Ben. Ho provato a mandarti un paio di mail in questi mesi ma a quanto ho capito sei stato dannatamente impegnato a Londra!
    Spero vada tutto bene. E spero di sentirti ancora via missiva telematica, anche se, visto che hai un nuovo blog , ovviamente l’ho messo fra i preferiti e verrò a farci più di una capatina!
    E bando a Faccialibro. Come ti dissi tempo fa, non mi ci sono iscritto e perseguo questa linea… mi sa di auto-schedatura se no.
    Fa piacere sapere che stai continuando a scrivere inoltre 😉 E soprattutto…storie.
    Pan un piccolo cult? Secondo me è già di più..

    un saluto e a presto!

  • francescodimitri

    Grazie a tutti! Ben, mi rimandi la mail? Ho avuto un sacco di problemi con l’account e devo essermela persa…

  • Benmot

    rispedita! Anzi, riscritta!

  • Silvia

    Felice di conoscerti!
    Uso lo spazio sotto questo post perchè è il primo e quindi ha una sua logica che scrivessi qui, in un certo senso, no? (Ok, lo ammetto, non avevo voglia di leggerli tutti per valutarne l’attinenza a quanto sto per dire.. ma prima o poi ci darò un’occhiata, promesso :P)
    Sto leggendo il tuo libro, “Pan”..
    me lo ha prestato un’amica(?)
    sono quasi alla fine ma non ne ho ancora un’idea precisa..
    dovrò metabolizzarlo un po’ :I
    Spero che il finale sia interessante quanto lo sono stati i capitoli che fino ad ora ho letto comunque :3
    E niente.. solo questo.. ero curiosa di sapere chi, che tipo fossi..
    Felice di conoscerti :))

  • francescodimitri

    Felice io di conoscere te, Silvia! E un ringraziamento a te e alla tua (ovviamente ottima) amica.

  • Alessia

    Anch’io scrivo qui, sul simbolico primo post, malgrado ci sia arrivata a ritroso, per dirti che sono felice d’aver scoperto questo spazio. Ridicolmente, ho incominciato a leggere e apprezzare i tuoi post senza sapere chi fossi. Poi hai accennato a Pan, in uno degli articoli, e m’è scattata la lampadina… ma *quel* Pan?
    Ebbene, sì. Mannaggia!
    Sono entusiasta di scoprire di questo tuo libro a lungo cullato e meditato, e da come lo descrivi sembra proprio pane per i miei denti. Mi aggregherò ai tanti già in attesa nella speranza che il tempo si dia una mossa.
    Intanto un saluto, e ti dico che è un piacere aver scoperto un autore italiano di cui poter apprezzare anche le idee, oltre che i libri.
    Buon lavoro nella splendida Londra (che invida, tra l’altro)

    Alessia

  • francescodimitri

    Grazie di tutto, Alessia!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: