Di Pan e d’altro

Pan (non il dio, il libro) ha vinto un premio.

E sarà consegnato a me in quanto autore (non del dio, del libro) il 14 luglio a Viterbo.

Ore 21.30. Nel Cortile del Palazzo San Carluccio.

Sarà una bella serata, con una presentazione, accompagnamento al pianoforte, cornice suggestiva e tutto il resto. Siete decisamente invitati: venite numerosi e rumorosi e divertiti, come si conviene a Pan (sia il libro che il dio). Portate amici, zii, ‘altri significativi’, cani e tutto quanto vi passi in mente, purchè non sia contundente.

Il tutto è organizzato da Caffeinacultura, che sta movimentando l’estate di Viterbo. In una delle notti che hanno organizzato ci sarà anche Vinicio Capossela, non so se mi spiego. Qui trovate il programma completo.

Questo per il ‘Pan’. E per ‘l’altro’? Ieri ho visto un fantasma sulla spiaggia. Tra poco parto e passerò una settimana in Sardegna (sull’Isola della Maddalena: pare che sia meraviglia pura, e sono davvero curioso & contento di vederla, anche se di solito preferisco i boschi). Salsiccia e birra è uno dei più grandi piaceri della vita, lo confermo. Sto ri-lavorando alla sceneggiatura tratta da La Ragazza dei Miei Sogni: è possibile, solo possibile, che il film si faccia davvero. Alice… Alice è nella nebbia, e dopo tutti questi anni, mi pare di conoscerla meglio di quanto conosca me stesso. E forse è così.

Vita, insomma.

Annunci

5 responses to “Di Pan e d’altro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: