L’Età Sottile

Una temporanea quarta di copertina per voi…

Quando Gregorio incontra Levi per la prima volta ha quattordici anni e l’infanzia gli sta scivolando di dosso come l’acqua del mare del piccolo paese del Sud dove va in vacanza. Due anni dopo Levi torna a cercarlo, con una proposta apparentemente assurda: studiare la magia e diventare il suo apprendista. Perché Levi è un mago – non un mago da baraccone ed effetti speciali, ma un mago che può manipolare il destino degli altri, cambiare loro la vita, acquisire un potere occulto e inimmaginabile. Se Gregorio accetta, dovrà nascondere a chiunque la sua nuova vita; dovrà tacere e mentire alla famiglia e agli amici di un tempo; dovrà entrare in un mondo dove la parola è azione, e le azioni sono al di sopra di ogni giudizio. Un mondo di cambiamento costante, di pericoli mortali, di tradimento e di amicizia.

Annunci

16 responses to “L’Età Sottile

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: